PlayStation VR 2: ecco la novità incredibile che sorprende tutti e quando esce

La PlayStation VR 2 è una vera e propria rivoluzione per gli appassionati, scopriamo insieme quando sarà disponibile.

Pochi giorni fa, Il 24 marzo durante la GDC si è tenuto un panel per addetti ai lavori intitolato Building Next-Gen Games for PlayStation VR2 with Unity (Presented by Unity), potete trovare il video su Youtube e capire di cosa si tratta.

Durante l’evento si parla dello sviluppo di giochi in Realtà Virtuale e  delle caratteristiche della Playstation VR2. Gli sviluppatori sottolineano il grandissimo livello di questa nuova invenzione nel settore.

In generale i feedback già sono positivi,  alla GDC di San Francisco il visore è stato fatto testare da una ristretta cerchia di programmatori e game designer americani ed europei,

PlayStation VR2: data di uscita e caratteristiche

PlayStation VR 2 è atteso tra la fine del 2022 ed i primi mesi del 2023, ma per ora Sony non ha ancora annunciato una presentazione pubblica. Ma allo stesso tempo, l’azienda ha svelato le caratteristiche già a Gennaio di quest’anno, ecco quali sono.

Sony vuole portare i giochi in Realtà Virtuale ad un livello avanzato, rispetto all’attuale mercato. Garantisce un livello di immersione mai visto prima su console, grazie ad un nuovo sistema di controllo basato sul controller Sense.

PlayStation VR 2 offre inoltre

  • il supporto per il 4K HDR: per esplorare tutti gli ambienti nel dettaglio,  con una grafica 4K High Dynamic Range fino a 120 fps1 e due schermi OLED 2000 x 2040 che garantiscono una risoluzione di quattro volte migliore rispetto a quello precedente.
  • Campo di visione fissato a 110 gradi
  • schermo OLED con risoluzione di 2000×2040 per occhio
  • Framerate 90/120Hz.

La camera sarà integrata nel visore e i movimenti risulteranno più fluidi e precisi rispetto al passato, senza bisogno di acquistare una camera esterna come accadeva con la prima versione di PlayStation VR.

Caratteristiche del visore di PlayStation VR 2

Il visore offre inoltre la massima immersione grazie alla tecnologia Sense, ossia una combinazione di:

  • Eye Tracking
  • Headset Feedback 
  • 3D Audio

Sony afferma che i giocatori potranno “sentire” veramente le pulsazioni di un personaggio nervosetto, la velocità degli oggetti che passano vicino alla testa mentre li si schiva e  la spinta data dall’accelerazione o dalla frenata di un veicolo.

Inoltre il visore rileva il movimento degli occhi, così, quando incontri altri giocatori online, sembra proprio la vita reale. Ad esempio, le telecamere per il rilevamento dello sguardo seguono il tuo sguardo quando miri o ti guardi attorno e la risoluzione del punto dove guardi è decisamente meglio del visore precedente.

La differenza tra PS VR2 E PS VR

Partiamo dalle principali differenze, il 3D Audio è una rivoluzione;  l’audio del gioco si adatta in modo dinamico alla tua posizione e ai movimenti che fai, per circondare i tuoi movimenti di effetti sonori e reali.

L’Eye tracking è migliorato tantissimo, la visualizzazione è migliore e più nitida e basta guardare in un punto per dare un input al personaggio.

Per giocarci basta collegare un cavo USB direttamente alla tua Ps5, è il gioco è fatto. Il controller anche è spaziale; dal design ergonomico, facile e intuitivo da usare. Non vediamo l’ora che esca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.