Quanto pagano argento 800 usato? La risposta sconvolge tutti

I metalli preziosi sono così chiamati per via di specifiche proprietà peculiari che li distinguono immediatamente dalle tipologie di metalli “non nobili”, come ad esempio rame e ferro. L’argento è indubbiamente uno dei più conosciuti ed utilizzati anche al di fuori dei contesti economici, ed è entrato molto rapidamente nell’immaginario collettivo in quanto a purezza e bellezza, nonchè valore, subito dietro l’oro, con il quale condivide numerose caratteristiche. L’argento 800 rappresenta una delle numerose tipologie di “purezza” del metallo.

Quanto pagano argento 800 usato? La risposta sconvolge tutti

La scoperta dell’argento è antichissima, probabilmente sono stati i Sumeri che circa 5 secoli prima di Cristo hanno iniziato ad utilizzarlo come materiale pratico vero e proprio. Rapidamente le proprietà dell’argento in fatto a lucentezza, bellezza ma anche duttilità e resistenza hanno contribuito a renderlo così amato ed utilizzato. Come l’oro ed altre forme di metalli nobili il suo uso è stato molto diversificato: l’argento è stato fin dall’antichità sfruttato per la realizzazione di monili, oggetti cerimoniali, ma anche monete ed altre forme di simboli economici, ed ancora oggi il suo valore, pur calato molto rispetto a qualche secolo fa, è comunque importante così come il suo utilizzo.

Oltre la metà dell’argento “raccolto” ogni anno è specificamente dedicato all’utilizzo pratico, in svariate industrie manifatturiere, ma anche nell’elettronica (essendo un eccellente conduttore) e per scopi molto specifici come ad esempio la realizzazione dei pannelli solari, indispensabili per trarre energia dal sole.

L’argento 800 è utilizzato sopratutto per la realizzazione di argenteria ma anche altri oggetti pratici: l’800 simboleggia la purezza, basandosi su una scala da 1 a 1000. Ciò significa che l’argento 800 è composto da 200 parti di altro metallo (solitamente rame) mentre il resto è argento puro. L’argento 800 può essere venduto “a peso” come qualsiasi altra gradazione di purezza, attualmente il valore si aggira tra i 440 ed i 460 euro al chilo.

argento 800 usato 925

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.