A quanto puoi comprare il Rolex Daytona? “Pazzesco”

La serie Rolex Daytona è una delle più famose, replicate e “copiate” dello storico brand elvetico, nonchè una delle più apprezzate. La storia dei celebri cronografi Rolex non è così dissimle da altre forme di orologi sviluppati nel 20° secolo, che hanno trovato più di un’ispirazione da applicazioni professionali molto specifiche. Il Daytona infatti acquisisce il proprio nome dalla celebre spiaggia californiana, teatro nella prima metà del Novecento di sfide automobilistiche ad altissima velocità: i cronografi forniti da Rolex venivano largamente utilizzati sia dallo staff dei piloti ma anche dagli stessi, ed ancora oggi sono proprio i 3 mini “quadranti” a caratterizzare questa variante sportiva. Quanto può costare oggi?

Stile ed evoluzione

A partire dagli anni 50, il vincitore della celebre gara annuale, ottiene anche uno di questi prestigiosi orologi: nel 1963 Rolex decise di sviluppare un nuovo modello, concepito per la vendita vera e propria, che chiamerà  Rolex Cosmograph, che diventerà Rolex Cosmograph Daytona ed infine semplicemente Rolex Daytona. La prima serie risale proprio al 1963, con numero di referenza 6238. La “prima serie” troverà grande seguito sopratutto a partire dagli anni 70, mentre dal 1988 Rolex deciderà di riorganizzare la serie privilegiando i modelli a carica automatica.

A quanto puoi comprare il Rolex Daytona? “Pazzesco”

Come tutti i Rolex, non si tratta solo di “semplici” orologi, ma veri e propri oggetti da investimento e collezione, ed essendo la Daytona una serie molto diversificata, i prezzi sono molto vari: un Daytona “recente”, come quello che fa parte della referenze 116500LN può essere acquistato a prezzi che partono dai 13 mila euro a salire, modelli altrettanto recenti come quelli della serie 16523 richiedono un esborso di poco superiore. Altre serie come la referenza 116508, realizzata in oro, vale oltre 340 mila euro, mentre i cosiddetti “Pre-Daytona”, ossia la serie originaria sviluppata in numero limitato negli anni 60, come la 6234 che vale almeno 50 mila euro per gli esemplari in acciaio e oltre il doppio per quelle in oro.

rolex daytona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.