Bollette luce e gas, ecco quanto pagheremo: “da non credere”

Per la maggior parte di noi, le bollette, sopratutto quelle di luce e gas non sono mai troppo basse, sia per una questione legata alla percezione dell’obbligo di doverle pagare, ma anche per effettive motivazioni: il 2022 sarà ricordato come quello dei rincari in quanto a partire dall’anno scorso con il ritorno della “normalità”, si è verificata una prevedibile richiesta in aumento delle risorse “basilari” per le forniture energetiche che ha parzialmente  giustificato un aumento dei prezzi importanti sulle bollette.

Bonus e agevolazioni varie

Il resto lo ha fatto il contesto socio-politico, che oramai si trova ad affrontare una vera e propria penuria di risorse come gas e petrolio. Il conflitto in Ucraina ha reso il tutto ancora più problematico, e per quanto riguarda il nostro paese gli aiuti per “bloccare” il rincaro dei prezzi (che ha superato in alcuni casi un aumento del 50 % nel primo trimestre del 2022, rispetto allo stesso periodo del 2021), resi ancora più “facili” da ottenere con il successivo Decreto Energia, che ha anche regolarizzato elementi come le temperature massime dei condizionatori, tra gli strumenti più “energivori”.

Bollette luce e gas, ecco quanto pagheremo: “da non credere”

Il Bonus bollette è uno dei principali provvedimenti aggiornato al già citato Dl Energia, è consiste in un vero e proprio “sconto in bolletta” che viene calcolato in automatico attraverso il calcolo dell’ISEE: ne hanno diritto i nuclei familiari che hanno un ISEE inferiore a 12.000, oppure 20.000 in caso delle famiglie con almeno 4 figli a carico. Per tutti gli altri, sono previsti rincari ulteriori? La media continuerà ad essere sensibilmente più alta rispetto all’anno scorso, si parla di un 30 % legato all’energia elettrica, poco meno per i valori relativi alle forniture di gas. Tutto dipenderà dai provvedimenti che saranno presi entro la fine dell’anno, anche a fronte degli sviluppi del conflitto in Ucraina. Per il 2022 tuttavia non sono previsti cambiamenti importanti.

Bollette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.