Bollette luce e gas troppo alte? Ecco come risparmiare

Le bollette non sembrano mai sufficientemente “basse”, anche se in alcuni casi non si tratta di una “semplice” percezione, in quanto per la stragrande maggioranza di persone, le bollette sono effettivamente più elevate rispetto al passato. Lo ha dichiarato l’ARERA, ossia l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, a partire dalle ultime settimane del 2021, che ha ravvisato un denso aumento sopratutto inerente alle forniture di gas e luce.

Questi rincari sono relativi ad una richiesta divenuta improvvisamente importante divenuta importante dopo due anni di pandemia: le bollette hanno subito un rincaro medio del 40-50 % nei primi mesi del 2022, rispetto allo scorso anno.

Bollette luce e gas troppo alte? Ecco come risparmiare

Anche se è stato sviluppato e “migliorato” il cosiddetto Bonus Bollette, una sorta di “buono” applicato in automatico sulle fatture dei cittadini sotto una certa soglia ISEE (ne abbiamo discusso separatamente QUI), è comunque possibile ambire ad un sensibile calo delle nostre fatture seguendo opportuni accorgimenti.

Se le bollette ci sembrano troppo alte bisogna:

Verificare l’effettiva lettura della fattura, che deve essere presente sulla bolletta, cartacea o digitale. Alcuni fornitori effettuano una tipologia di lettura basata su una stima, ma questo comporta spesso bollette gonfiate. E’ possibile fare richiesta di una lettura effettiva attraverso l’assistenza clienti.

Verificare che il nostro profilo sia stato correttamente applicato da parte del fornitore, ad esempio se abbiamo scelto di utilizzare una forma di tariffazione basata sull’orario. In questo caso sulla fattura devono essere presenti i prezzi corrispondenti ai consumi per ogni “fascia”.

Reclamare, se si nota una discrepanza tra i consumi e l’importo richiesto, sopratutto entro la scadenza della fattura.

E’ bene valutare, anche se il processo può essere apparentemente macchinoso e lungo, le varie offerte legate al mondo dell’energia elettrica: nel 2023 il mercato libero garantirà vantaggi ulteriori per le clientele insoddisfatte in quanto numerosi fornitori potranno fornire prezzi concorrenziali.

bollette