Questo libretto postale vale quanto una casa: ecco quale

Il cosiddetto risparmio postale rappresenta una delle “branchie”  più remunerative e di successo di Poste Italiane, che da oramai diversi anni ha acquisito funzioni finanziarie sotto molti punti di vista accomunabili a quelli bancari, attraverso il servizio Banco Posta, ad esempio. Anche gli strumenti si sono differenziati ed evoluti come i buoni fruttiferi ed i libretti postali. Il libretto postale risulta essere uno degli strumenti più “antichi” messi a disposizione da parte dello Stato, attrtraverso il sistema postale italiano.

Controllati dalla Cassa depositi e Prestiti e garantiti dallo stato italiano, sono sostanzialmente dei libretti di risparmio che permettono, a condizioni particolarmente vantaggiose in termini economici e di praticità, di conservare denaro, principalmente i propri risparmi, ma sono anche utili per “depositare” stipendio e pensione, essendo regolarmente dotati di IBAN. Non sono “fruttuosi” in termini di interessi accumulati, d’altro canto non hanno costi veri e propri di gestione, ne di apertura o chiusura. Rappresentano quindi una forma di “portafoglio telematico” molto comune anche al giorno d’oggi.

Questo libretto postale vale quanto una casa: ecco quale

Anche i libretti postali sono considerati strumenti al pari dei conti, sotto alcuni punti di vista: se non movimentati, cioè utilizzati per oltre 10 anni i libretti postali con un saldo di almeno 100 euro all’attivo vanno inevitabilmente incontro alla dismissione. Un libretto postale dormiente è proprio quello che è entrato in questa fase: il titolare viene ravvisato attraverso una comunicazione cartacea a recarsi presso un ufficio postale per movimentare il libretto e quindi “posticipare” di altri 10 anni questa sorta di scadenza. Se questo non avviene entro il prossimo 21 giugno, lo strumento verrà irrimediabilmente chiuso ed ogni forma di denaro associata sarà spostata su un fondo Consap. Sono ancora molti i libretti dormienti che sembrano oramai destinati ad essere chiusi, e sono consultabili presso questo indirizzo, ed alcuni hanno ancora associati quantitativi di denaro decisamente elevati.

libretto postale 200 euro Libretto dematerializzato dormienti libretti postali