Bollette luce, ecco come risparmiare con questo trucco geniale

Le bollette riescono ad “accomunare”, più o meno, l’intera cittadinanza almeno sotto un punto di vista: le forniture energetiche e quelle legate a specifici servizi rappresentano infatti un obbligo “fastidioso ma necessario”. Anche per questo motivo quando subentrano rincari importanti come in questo specifico periodo, la cosa diventa di interesse nazionale perchè riguarda tutti, seppur con le dovute e logiche differenze. Il ritorno ai consumi dopo due anni costellati dalla pandemia, e la preoccupazione situazione in Europa, dovuta anche all’influenza della guerra hanno portato lo stato a fornire alcune agevolazioni come il Bonus bollette. Ma esiste un modo per risparmiare indifferentemente dalla situazione attuale?

Bollette luce, ecco come risparmiare con questo trucco geniale

Sono proprio le condizioni di crisi a portare molti cittadini a prodigarsi a trovare sistemi per ridurre al minimo gli sprechi. In realtà non esiste solo un trucco, ma un’intera platea di consigli che possono avere un’impatto anche molto importante sulla bolletta mensile/bimestrale.

Tra i più utilizzati vi è quello legato agli elettrodomestici, che rappresentano oltre la metà dei consumi generici delle case italiane (si stima intorno al 60-65 %), anche a causa di una sempre più ampia diversità di questi oggetti: molti di questi infatti presentano una funzione di standby di default, che comporta un piccolo ma continuo consumo di corrente, non sempre ravvisato dalla presenza di led e altre luci accese. Il consiglio è quello di consultare a dovere ogni forma di menù di tutti gli elettrodomestici e disabilitare questa funzione, a partire dalle TV fino agli elettrodomestici più grandi, che come detto, costituiscono la maggior parte delle fonti di consumo.

Consigliabile anche utilizzare le cosiddette ciabatte, ossia le prese multifunzione, sopratutto in corrispondenza di numerosi elettrodomestici collegati alla medesima presa di corrente. Oltre a limitare la dispersione di corrente, sono particolarmente utili quelle che hanno il tasto di accensione e spegnimento così da fugare dubbi in merito a standby e simili.

pagare bollette bollette luce gas