Se hai la moneta da 2 euro con il papa sei ricco: ecco il valore

Da secoli sulle monete hanno trovato spazio volti di personalità molto famose, spesso che hanno fatto parte di nazioni ed entità molto particolari e distinguibili anche a distanza di secoli, come nel caso delle monete antiche. Re, imperatori, figure politiche o sovrani in generale, ma anche i vari papi nel caso delle emissioni vaticane, sono stati protagonisti di tantissime emissioni, ed anche con l’avvento dell’euro la situazione non è cambiata, e le monete comunitarie sviluppate dalla Zecca di Roma per il Vaticano, come quella da 2 euro presenta il volto del papa, almeno fino a qualche anno fa.

Se hai la moneta da 2 euro con il papa sei ricco: ecco il valore

Infatti dal 2016 tutte le monete dell’euro vaticane non presentano più il volto del pontefice, a causa di una richiesta precisa da parte di Papa Bergoglio che ha chiesto di non “apparire” più sulle emissioni.

Dall’arrivo dell’euro si sono susseguiti 3 pontefici finora, in primis Papa Giovanni Paolo II, poi Benedetto XVI e l’attuale pontefice Francesco I. Sono tutte emissioni interessanti e particolari, ma la più rara e preziosa resta quella con del 2002, che ritrae ovviamente il papa polacco, venuto a mancare 3 anni dopo. Il 2002 è anche l’adozione da parte dei paesi membri dell’Unione dell’euro ed il Vaticano, pur non facendone parte ufficialmente, ha avuto l’ok per utilizzare le proprie emissioni.

Una moneta da 2 euro con il Papa del 2002 vale fino a 200 euro perchè queste monete, in questi primi anni non sono state distribuitee in maniera capillare, ma in particolar modo per soddisfare le richieste dei collezionisti. Quelle sviluppate successivamente possono comunque valere fino a 60 euro, se in condizioni perfette.

2 euro papa

Quelle più recenti con Papa Francesco, coniate dal 2014 al 2016 valgono già ora mediamente 20 euro se ben tenute, 40 se in Fior di Conio, ma data la popolarittà del papa argentino, è probabile che nel prossimo futuro le valutazioni possano aumentare.

moneta papa francesco