Due euro rarissimi: quali sono quelli che valgono di più

L’euro ha avuto un’impatto per forza di cose estremamente importante per la quasi totalità dei cittadini europei, che dall’inizio del nuovo secolo hanno dovuto adattarsi ad una nuova valuta, oggi utilizzata da quasi 30 nazioni per un totale di oltre 330 milioni di cittadini. La moneta unica ha sicuramente modificato molto del concetto di valuta, anche se oggi siamo oramai quasi totalmente abituati. Se dal punto di vista delle abitudini l’euro ha fatto discutere, da quello collezionistico ha tendenzialmente garantito qualcosa di positivo, in particolare nei due euro.


Leggi anche:
Loading RSS Feed

Due euro rarissimi: quali sono quelli che valgono di più

I due euro infatti costituiscono la moneta dall’importo più alto in assoluto, ma costituisce anche uno standard per le monete commemorative, esemplari concepiti dalle singole nazioni in modo continuo dal 2004, e che rappresentano le emissioni solitamente più ambite. Ma quali sono i due euro dal maggior valore?

Ovviamente, quelli più rari, viene da pensare, ma non solo. Alcune emissioni infatti sono esclusive fin dall’inizio, e tra gli esemplari più rari non possono che essere citati i due euro Grace Kelly, emissione concepita dal Principato di Monaco nel 2007, di fatto la prima di questo tipo emessa dal Principato.

Grace Kelly era infatti venuta a mancare 25 anni prima a causa di un incidente stradale, quindi la zecca di Parigi (che si occupa della coniatura delle monete monegrasche) proprio nel 2007 ha sviluppato circa 20 mila monete con il volto della principessa. Oggi sono sicuramente le più esclusive e le più rare, che possono valere mediamente 2500 euro se in eccellente stato (anche se alcuni esemplari venduti all’asta hanno fatto guadagnare anche oltre 10 mila euro.

Degni di nota anche i due euro commemorativi del Vaticano, altra micronazione che “batte la propria” moneta. Un esempio sono i due euro concepiti per la XX Giornata Mondiale della Gioventù. L’emissione è riconoscibile dalla Cattedrale di Colonia sovrastata da una stella cometa. Meno “esclusiva” rispetto a quella di Monaco, vale comunque fino a 250 euro se in perfetto stato.

due euro cattedrale