É sempre mezzogiorno | Ricetta crema parmentier e vellutata di carote di Daniele Persegani

Daniele Persegani continua a tenere ritmo sostenuto con le sue lezioni culinarie, nonostante le lamentazioni di Giovanna Civitillo, che sembra essere sempre nel mirino del severo Professore. Oggi, il cuoco emiliano ci insegna come preparare due deliziose creme: la crema parmentier e la vellutata di carote.

La crema parmentier è una specialità francese a base di patate, mentre la vellutata di carote è una zuppa dal sapore dolce e vellutato. Entrambe le ricette sono facili da realizzare e possono essere gustate come primo piatto o come piatto unico.

Per la crema parmentier, occorre procurarsi 1 kg di patate, 2 porri, 1,5 litri di brodo vegetale, 2 fette di pane casereccio, 1 rametto di rosmarino, olio, sale e pepe. Si inizia tagliando le patate a rondelle e affettando i porri. In una pentola, si mettono le patate e i porri e si lasciano soffriggere con un filo d’olio e del rosmarino per qualche minuto. Successivamente, si copre tutto con il brodo vegetale e si fa cuocere a fuoco lento. Una volta che le patate sono cotte, si frulla tutto con un mixer ad immersione. Si può anche tagliare alcune patate a bastoncini e farle cuocere nella crema di patate e porri diluita con un po’ d’acqua.

Per la vellutata di carote, invece, si avranno bisogno di 1 kg di carote, 1,3 litri di brodo vegetale, 100 g di burro, 50 g di farina, 200 ml di panna, noce moscata, cannella, sale e pepe. Si tagliano le carote a rondelle e si fanno rosolare in una pentola con un filo d’olio. Dopo qualche minuto, si coprono con il brodo vegetale e si porta tutto a cottura. Successivamente, si prelevano solo le carote e si frullano con un mixer ad immersione. In un pentolino a parte, si fa sciogliere il burro, si unisce la farina e si fa soffriggere per qualche istante. Poi, si unisce il roux ottenuto al brodo in cui si sono cotte le carote e si mescola immediatamente con una frusta. Si aggiunge anche la panna e le carote frullate e, mescolando, si porta il tutto a bollore. Si profuma con noce moscata e cannella, se gradito.

Per accompagnare entrambe le creme, si può preparare un pollo croccante. Si taglia il petto di pollo a dadini e si salta in padella con una noce di burro, semi di sesamo, sale e pepe.

Si serve la vellutata di carote con il pollo croccante in cima.

Le ricette di “É sempre mezzogiorno” sono disponibili su RaiPlay. È importante ricordare che questo articolo non proviene dal blog o dal sito ufficiale delle trasmissioni, ma ha lo scopo di essere solo un taccuino contenente ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono state tratte dai siti ufficiali di streaming e dai social dei programmi.

Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta crema parmentier e vellutata di carote di Daniele Persegani

Lascia un commento