É sempre mezzogiorno | Ricetta linzer torte di Barbara De Nigris

La chef Barbara De Nigris ci porta in un viaggio culinario attraverso le sue montagne innevate, fino al bosco uggioso di Antonella, con una deliziosa ricetta per la linzer torte. Questo dolce tradizionale austriaco è fatto con una base di pasta frolla e una golosa confettura di frutti rossi. La versione di De Nigris prevede l’utilizzo di nocciole e mandorle per dare un tocco di sapore alla frolla, che viene arricchita anche con spezie come cannella, cardamomo e chiodi di garofano.

La lista degli ingredienti per preparare la linzer torte è la seguente: burro, zucchero, sale, uova, chiodi di garofano, scorza di limone, nocciole, mandorle, farina 00, grano saraceno, lievito per dolci, cannella, cardamomo, estratto di vaniglia, cacao amaro, confettura di ribes rossi, mandorle a lamelle e zucchero a velo.

Per preparare la frolla, iniziamo frullando le nocciole e le mandorle con un po’ di zucchero e farina fino a ottenere una farina fine. In una ciotola o nella planetaria, montiamo il burro morbido con lo zucchero fino a ottenere una crema. Aggiungiamo la farina di frutta secca e lavoriamo un po’. Aggiungiamo la scorza grattugiata del limone e le spezie (vaniglia, chiodi di garofano, cardamomo e cannella). Aggiungiamo un uovo alla volta, continuando a lavorare, e poi incorporiamo la farina 00, quella di grano saraceno, il cacao amaro in polvere e il lievito per dolci. Continuiamo a lavorare fino a ottenere un composto omogeneo e morbido. Avvolgiamo l’impasto nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per almeno 4 ore o tutta la notte.

Dopo il periodo di riposo, stendiamo la frolla con il mattarello fino a ottenere uno spessore di circa un centimetro. Usiamo il disco ottenuto per foderare una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata. Spalmiamo la confettura di ribes rossi sulla base della torta. Con la frolla rimanente, creiamo delle strisce e le disponiamo sulla confettura a formare una graticola. Sigilliamo i bordi con una forchetta e cuociamo in forno caldo a 180°C per 45 minuti.

Per decorare la torta, tostiamo le mandorle a lamelle in una padella. In un pentolino, scaldiamo un cucchiaio di confettura di ribes e spennelliamo il bordo della torta con la confettura sciolta. Attacchiamo le mandorle tostate al bordo della torta. Prima di servire, cospargiamo la linzer torte con dello zucchero a velo.

La linzer torte di Barbara De Nigris è un dolce dal sapore intenso e avvolgente, perfetto per le fredde giornate invernali. La pasta frolla arricchita con nocciole e mandorle dona una consistenza croccante e un gusto unico, mentre la confettura di ribes rossi conferisce un tocco di acidità e freschezza. Non esitate a provare questa deliziosa ricetta e lasciatevi conquistare dal suo fascino irresistibile.

Se siete interessati a vedere la ricetta di De Nigris in azione, potete trovare il video di “È sempre mezzogiorno” su RaiPlay. Inoltre, potete sperimentare altre gustose ricette presenti nel programma per arricchire il vostro repertorio culinario. Ricordate che questo articolo non è il blog ufficiale delle trasmissioni menzionate, ma un semplice “taccuino” in cui annotare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali e dai canali social dei programmi.

Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta linzer torte di Barbara De Nigris

Lascia un commento