In cucina con Luca Pappagallo: Turli

Il procedimento per preparare i Turli inizia con il taglio della carne di manzo a pezzi di dimensioni medie, che vengono poi lessati in acqua bollente salata per un’ora e mezzo o due, fino a renderla estremamente tenera. Nel frattempo, in una casseruola adatta per le cotture in forno, si scalda dell’olio di oliva e si aggiunge la cipolla tagliata a fette non troppo sottili. Si unisce anche un peperoncino piccante intero e si fa soffriggere il tutto per pochi minuti. Successivamente si aggiungono i pomodori pelati precedentemente frullati, insieme a sale, pepe e un po’ del brodo di cottura della carne. Si mantiene il composto sul fuoco al minimo, aggiungendo altro brodo se necessario.

Nel frattempo, si procede con la preparazione delle verdure, tagliandole a pezzi piuttosto grandi e friggendole in olio di semi a circa 180°C. Le verdure non devono dorarsi completamente, ma essere leggermente fritte, in quanto termineranno di cuocersi successivamente in forno. Si inizia friggendo le carote, seguite dalle zucchine, i peperoni e le melanzane. Una volta pronte, le verdure vengono scolate e condite con sale, pepe e prezzemolo tritato.

Una volta trascorso il tempo di cottura della carne, si uniscono nella casseruola con la base di cipolla le verdure fritte e la carne. Il tutto viene amalgamato delicatamente, aggiungendo un mestolino del brodo di cottura della carne. Il composto viene poi trasferito in forno statico a 200°C per circa 25 minuti, fino a quando i Turli sono pronti per essere serviti.

I Turli vengono quindi serviti caldi, accompagnati da fette di pane. Si tratta di un piatto sostanzioso e ricco di sapori, grazie alla combinazione di carne, verdure e spezie. La carne, resa tenera dalla lunga cottura, si unisce perfettamente alle verdure leggermente croccanti, creando un contrasto di consistenze molto piacevole. Il sapore piccante del peperoncino si bilancia con la dolcezza delle verdure e la freschezza del prezzemolo, creando un piatto equilibrato e gustoso.

I Turli sono un piatto che richiede una certa preparazione e pazienza, ma il risultato finale ripaga ampiamente gli sforzi. Ideali da servire in una cena conviviale con amici e parenti, i Turli sono un piatto che conquista per la sua semplicità e autenticità. La combinazione di ingredienti freschi e di qualità, unita a una cottura lenta e attenta, rende i Turli un piatto che sa di tradizione e di genuinità, perfetto per chi ama i sapori genuini della cucina casalinga.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

Lascia un commento