“Il blocco di Huawei penalizzerà gli Usa”, dice il Ceo del colosso cinese

0
14
huawei usa trump ceo

Non si è placato lo scontro tra gli Stati Uniti ed Huawei, con il blocco delle vendite che è ancora attivo per le aziende americane verso la Cina, decisione che va a penalizzare il colosso cinese, che si rifornisce in America per i componenti hardware.

Google continua a lavorare con Huawei, nonostante il blocco di Trump, nel tentativo di continuare a fornire il proprio sistema operativo all’azienda cinese, mentre il CEO Ren Zhengfei che considera poco saggia la scelta dell’amministrazione americana.

Ufficialmente Google sta lavorando per continuare la fornitura a Huawei, con numerosi incontri tra le parti per capire come sarà possibile continuare a collaborare, anche se dall’azienda californiana non sono state effettuate dichiarazioni in merito.

Per il CEO la decisione americana vorrebbe limitare l’ascesa di Huawei nel mondo e si basa sul nulla. “Gli USA rischiano di restare indietro per le scelte della sua amministrazione. Non abbiamo intenzione di vendere prodotti 5G in quel paese, dove non abbiamo una rete”.

Rispondi