Internet e PC, in arrivo il bonus da 500 euro

Il ministro dell’Innovazione Paola Pisano annunciato che ci sarà un bonus di €500 per le famiglie con ISEE inferiore a €20000.

questo saranno a disposizione i voucher internet dal valore di €500 per l’acquisto di abbonamenti internet e per i computer in comodato d’uso. il mona sospetterà alle famiglie a basso reddito e sarà diviso in tre parti per ISEE sotto i €20000. All’incentivo saranno esclusi gli acquisti diretti di dispositivi ma soltanto per i piani di connettività e comodato d’uso. Sono stati messi a disposizione di questa iniziativa ben 350 milioni di euro. Per le imprese ci sono altri 600 milioni, che comprendono sempre una connessione internet veloce.  l’importo del voucher che successivamente verrà hai messo a tutti i vincitori del premio potrà essere compreso tra i 500 e i 2000 euro.

Potrà arrivare a €500 a richiederlo saranno le famiglie con un ISEE al di sotto di €20000. €200 potranno essere utilizzati per la connessione internet, e gli ulteriori 300 per un computer in comodato d’uso. Per quanto riguarda le imprese si tratterebbe di un voucher dal valore che può oscillare tra i 500 ei €2000 nel caso attivino una connessione in fibra.

Per richiedere il voucher servirà rivolgersi all’operatore di telecomunicazione, il bonus non sarà ottenuto direttamente dall’utente finale ma dovrà presentare la richiesta al suo operatore acquario toccherà lavorare lavorare la pratica.

Gli operatori dovranno essere registrati al portale di infratel Italia,gli utenti finali beneficiari del voucher dovranno sempre interfacciarsi con gli operatori attraverso i loro canali di vendita. Sarà l’operatore erogare il bonus come bonus sul canone o sull’eventuale costo di attivazione, fornendo così il router e il computer della o il tablet scelto.