Tim stop ai servizi a pagamento nascosti.

TIM i servizi a pagamento nascosti verranno eliminati nei prossimi giorni: Ecco che cambierà tutto per i clienti dell’azienda italiana.

come sappiamo TIM stata protagonista di tantissimi attacchi e diverse azioni legali, alcune dall’ AGCOM Per quanto riguarda una politica sui costi non sempre limpide Chiara.

In particolare le cose che sono state più perseguitate alla società italiana sono i cosiddetti costi nascosti che danni versano i portafogli degli utenti e del loro credito telefonico.

Non è certo una cosa rara di avere credito sufficiente per rinnovare la propria offerta telefonica ma improvvisamente vedersi tutto bloccato per fondi insufficienti.

la novembre 2020 però TIM sei impegnata ad eliminare i posti nascosti con una vittoria totale da parte di AGCOM, questo attraverso due strategie.

Qui di seguito vi lasciamo riportati i servizi che introdurrà TIM che sicuramente andranno a favorire le tasche di numerosi utenti.

  • Introdurre entro novembre 2020 un blocco di default su tutte le nuove SIM per la fornitura dei servizi Vas di provider terza
  • Introdurre entro novembre 2020 un nuovo meccanismo di attivazione dei servizi Vas di provider terzi mediante l’espressione del consenso da parte del cliente
  • Effettuare 17 digitazioni sul proprio cellulare invece che due per accettare servizi.