Arriva la funzione multiwallpaper. Ecco di cosa si tratta

Il colosso di messaggistica continua imperterrito gli aggiornamenti rilasciando un nuovo aggiornamento per gli Smartphone Apple che integra la funzione multi sfondo. Ecco di cosa si tratta.

Dopo una serie di aggiornamenti per la versione beta di Android gli sviluppatori si stanno concentrando sul sistema operativo Apple.

Le novità di certo non mancano adesso arrivano le nuove notifiche per segnalare la presenza della crittografia end-to-end quando si inizia una nuova conversazione e soprattutto viene annunciata anche la nuova funzione multiwallpaper.

Per il momento si tratta solo di un semplice annuncio infatti la funzione non è ancora disponibile e non si sa quando verrà rilasciata la versione beta, ma i ragazzi WABetaInfo sempre molto aggiornati hanno già pubblicato un immagine sul loro blog che mostrano come funzionerà E a che cosa servirà il multisfondo.

come si può intuire dal nome di utenti potranno scegliere un multi sfondo diverso per ogni chat, una funzionalità molto utile per personalizzare le conversazioni su cui finora WhatsApp non aveva ancora lavorato.

Annunciata con il nome in inglese di multi wallpaper molto probabile che arriverà con il nome di multisfondo, si tratta di una nuova funzione che è apparsa per la prima volta sulla versione beta di Android per iOS punto gli utenti potranno scegliere uno sfondo differente per ogni chat e personalizzarlo come meglio credono. Per il momento l’unica possibilità e impostare uno sfondo per tutte le conversazioni.

Per impostare sfondi differenti in base alla chat bisognerà aprire la sezione personalizzazione presenti nelle info della chat questa funzione dovrebbe arrivare prossimamente, ovviamente non si tratta di una funzionalità che andrà a rivoluzionare l’applicazione ma prenderà più amata l’applicazione per molti utenti.

Nella versione beta per IOS di sviluppatori stanno testando l’invio di una Nuovo messaggio di sicurezza, infatti ogni volta che si inizia una nuova conversazione apparirà sullo schermo un messaggio che avvisa tutti i contenuti inviati sono protetti dalla crittografia end to End, per ribadire Ancora una volta la sicurezza di WhatsApp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *